Scommesse sportive, alla scoperta dei sistemi di pagamento più diffusi nei casinò online

Scommesse sportive

Per tutti coloro che si approcciano per la prima volta con il mondo delle scommesse sul web, è bene sottolineare come spesso ci siano così tanti casinò online che offrono tale opportunità che la scelta diventa complicata.

Una selezione è quindi importante, tenendo conto di uno dei fattori fondamentali, ovvero la presenza del marchio AAMS, garanzia di regolarità, sicurezza e affidabilità. Durante la registrazione, l’utente dovrà indicare un sistema di pagamento per i versamenti e i prelievi dal proprio conto di gioco.

Ecco spiegato il motivo per cui, anche approfondire la presenza di determinati metodi di pagamento prima di scegliere un certo casinò online è fondamentale.

Il ruolo sempre più importante degli e-Wallet

In italiano vengono chiamati portafogli elettronici, ma sono semplicemente dei servizi che offrono la possibilità di sfruttare una sorta di carta prepagata online con un pagamento che avviene in maniera istantanea.

Utilizzare paypal per giocare nei casino online è diventata una prerogativa di tantissimi utenti, che trovano questo metodo di pagamento davvero molto comodo.

Ecco, quindi, uno dei consigli migliori prima di iniziare a scommettere: se utilizzate spesso Paypal già nella vita di tutti i giorni per fare acquisti, cercate di registrarvi su una piattaforma che lo comprenda tra i vari sistemi di pagamento.

Le carte di credito e di debito

L’uso delle carte di debito è frequente, visto che presentano un collegamento diretto con il conto corrente dell’utente e da lì vengono presi i soldi per poter effettuare i versamenti.

Il vantaggio è che i depositi effettuati con tale sistema sono istantanei e non comportano alcun tipo di spesa aggiuntiva. Tra le carte di debito maggiormente impiegate nelle piattaforme d’azzardo sul web troviamo sicuramente MasterCard, Maestro, VISA e VISA Electron.

Discorso diverso per le carte di credito, che non hanno alcun collegamento con un conto corrente bancario, visto che i soldi che vengono trasferiti usando una carta di credito vengono presi in prestito dalla banca fornitrice: senza che il rimborso si verifichi entro una determinata data, comportano il pagamento degli interessi che maturano sui giorni di ritardo.

Anche in questo caso c’è il vantaggio di poter contare su dei trasferimenti che avvengono in modo istantaneo. Tra le carte di debito maggiormente diffuse troviamo American Express, MasterCard, Maestro, VISA e Discover.

Le carte prepagate

Il funzionamento delle carte prepagate ricalca in pratica quello delle tradizionali carte di debito.

I soldi, però, non vengono trasferiti a partire da un conto o da un altro istituto di credito: serve che l’utente le ricarichi prima di poterle utilizzare.

Un ottimo modo per tenere meglio sotto controllo tutte le varie spese che vengono fatte. È importante sottolineare come le tariffe delle varie transazioni possono variare, anche spesso e volentieri vengono applicate nella forma di percentuale o tariffa fissa.

Un gran numero di casinò online, però, non applica alcun tipo di addebito a tutti quei depositi che vengono portati a termine usando una carta prepagata come EntroPay o Paysafecard.

Balotelli torna in Nazionale, i bookmakers ci mettono la mano sul fuoco

Balotelli torna in Nazionale, i bookmakers ci mettono la mano sul fuoco

Attualmente, nello scegliere 1xbet.com per piazzare una scommessa sportiva online, è tutt’altro che allettante la quota pagata per il ritorno di Mario Balotelli in Nazionale. Con Mancini nuovo CT, infatti, già nelle scorse settimane gli operatori di scommesse online proponevano quote irrisorie per il ritorno di SuperMario con la maglia azzurra, ma attualmente siamo scesi alla quota risibile di 1,05 volte la posta puntata, il che significa che la quota è tipica di puntate che sono quasi prossime alla chiusura.

E questo anche perché, sul versante opposto, la mancata convocazione di Mario Balotelli in Nazionale è invece pagata a ben 6 volte la posta puntata. Le migliori stagioni calcistiche di Mario Balotelli sono state proprio quelle con Roberto Mancini in panchina, e questo perché, sebbene in certi casi il rapporto sia stato conflittuale, tra i due c’è sempre stato un grande feeling.

Inoltre, a differenza di quanto è accaduto in passato, Mario Balotelli è arrivato in un momento clou della sua carriera, quello per cui occorre capitalizzare al massimo le occasioni in quanto altrimenti si rischia di perdere definitivamente il treno. Non a caso a Nizza si è visto un attaccante non solo più maturo, ma anche prolifico il che è fondamentale per la Nazionale italiana di calcio che ha bisogno di rilanciarsi visto che i Mondiali di Russia del 2018 gli Azzurri potranno verderli solo con il televisore, e precisamente in chiaro sui canali free del Gruppo Mediaset.

Dopo aver chiuso il rapporto, in Russia, con lo Zenit San Pietroburgo, il nuovo Commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio Roberto Mancini sarà chiamato a rifondare un gruppo dopo l’esperienza negativa con il Ct Ventura. ‘Orgoglioso di fare il CT, voglio riportare in alto l’Italia’, ha non a caso dichiarato a caldo Roberto Mancini dopo aver firmato il contratto che lo lega alla Nazionale di calcio.

Rispetto al Mondiale di Russia del 2018 che è sfumato, l’obiettivo sarà ora quello di non sbagliare con la qualificazione alla fase finale Campionato europeo di calcio 2020. Tra due anni si disputerà infatti la 16esima edizione del torneo continentale per Nazionali che è organizzato dalla UEFA e che, in concomitanza con il 60esimo anniversario dalla nascita del campionato, sarà itinerante. Ad ospitare Euro 2020, infatti, non sarà una sola nazione in quanto il torneo si disputerà in ben 12 distinte città europee.

Bonus scommesse sportive online, caratteristiche e vantaggi per il giocatore

migliori-bonus-bookmakers-scommesse

Nel settore del betting online gli operatori di scommesse si fanno concorrenza tra loro a colpi di bonus. Trattasi, nello specifico, di somme di denaro aggiuntive che i bookmakers mettono a disposizione del cliente che così, per piazzare le giocate in singola o in multipla, in pre-match ed anche live, avrà un budget maggiore a disposizione e, di conseguenza, anche un potenziale di vincita maggiore su tanti eventi sportivi legati non solo al calcio, ma anche al tennis, al basket, al volley, alla MotoGP, alla Formula 1 ed a molto altro. Ma quali sono le caratteristiche principali dei bonus scommesse sportive online, e quali sono i reali vantaggi per i giocatori che danno fiducia ad un operatore rispetto ad un altro?

Ebbene, di norma i bonus bookmakers possono essere suddivisi in tre grandi categorie: i bonus senza obbligo di deposito online sul conto di gioco; i bonus concessi con il primo deposito che sono detti anche bonus di benvenuto sulla prima ricarica da effettuare, ad esempio, con carta di credito o con Paypal; i bonus periodici offerti dall’operatore in base a promozioni o con la formula del cashback che viene calcolato in percentuale sull’ammontare che è stato scommesso sulle giocate che sono risultate perdenti.

I migliori operatori di scommesse sportive, e di casinò online, offrono ai nuovi clienti tutte e tre le tipologie di bonus. In questo modo con il bonus senza deposito il cliente può andare a piazzare le prime scommesse, oppure ad esempio giocare e divertirsi con le slot machine online, senza rischi di natura finanziaria. Dopodiché, avendo provato i prodotti offerti, il cliente potrà decidere in piena libertà se dare fiducia all’operatore effettuando la prima ricarica sul conto di gioco, ed incassando il bonus di benvenuto che in genere, a fronte di un importo massimo prefissato, ha un controvalore che è calcolato in percentuale alla somma di denaro che è stata depositata sul conto di gioco con il primo versamento.

Nella scelta del miglior operatore, si raccomanda di scegliere sempre un bookmaker legale, ovverosia abilitato ed autorizzato dai Monopoli di Stato ad operare in Italia. Sul web, infatti, nonostante spesso i siti illegali siano oscurati, ci sono portali di scommesse che operano abusivamente, e che sono da evitare in quanto non sono soggetti ad alcun controllo o monitoraggio. Il che significa che non c’è certezza sul loro grado di affidabilità nel momento in cui poi, ad esempio, dalla fase di deposito sul conto di gioco si passa al prelievo delle vincite ottenute.